Il Lago di Garda e Verona…idea per un weekend romantico

Il Lago di Garda è sicuramente una di quelle località che meritano una visita per apprezzare una meraviglia unica nel cuore del Nord, facendo da cerniera fra Lombardia, Veneto e Trentino Alto Adige.

Se si arriva in aereo, ottima scelta visto i prezzi delle compagnie low cost, muoversi in comodità sarebbe opportuno scegliere un servizio di noleggio auto a Verona e poi raggiungere le sponde e i dintorni del Lago autonomamente.

Il Castello Scaligero

Se vi è un posto da cui iniziare la scoperta del Lago di Garda quello è sicuramente il Castello Scaligero, conosciuto anche come il Castello di Sirmione. Costruito nel 1250, il castello è uno dei meglio conservati in tutto il Bel Paese. Inoltre è aperto al pubblico praticamente durante tutto l’arco dell’anno.

Le torri merlate della struttura si ergono su una darsena che ancor oggi conserva un antico lapidario romano. Per accedere al castello occorre passare su di un ponte levatoio, il che è già un’esperienza alquanto affascinante. Inoltre al castello sono legate numerose storie, tante leggende e curiosità.

Le Grotte di Catullo

Nel borgo di Sirmione non si può fare a meno di visitare anche una villa patrizia risalente all’Impero Romano e appartenente a Catullo. Secondo gli storici la costruzione risale al I secolo d.C.: sembra che la villa dedicata a Catullo fu costruita dopo la morte del poeta stesso.

Nei pressi delle Grotte di Catullo è possibile visitare un maestoso complesso di terme aperte al pubblico ove testare il reale beneficio delle sorgenti locali.

L’Isola del Garda

Un weekend presso il Lago di Garda sarebbe del tutto incompleto senza una visita all’Isola di Garda, la più grande di tutte le isole locali.

La si può facilmente raggiungere su di un battello ed è di proprietà signorile. Sull’isola sorge una maestosa villa signorile da cui partono le visite guidate nel vicino parco. Il luogo, già abitato durante l’Impero Romano, è stato anche rifugio di pirati, nonché un ampio centro ecclesiastico.

Riva del Garda

Tra le località più famose del Lago di Garda spicca anche la Riva del Garda, situata nella parte settentrionale della zona. Qui è possibile visitare il Monte Rocchetta, famoso per le sue pareti rocciose, ma anche godere di meravigliose viste panoramiche sulle Dolomiti.

Inoltre il centro storico di Riva del Garda è ricco di monumenti importanti ed edifici particolari, come la Torre Apponale (risalente al 1220), il Palazzo del Comune (realizzato nel 1400), nonché il Palazzo Pretorio degli Scaligeri (costruito nel 1375).

Merita una visita anche la barocca Chiesa dell’Inviolata, costruita nel 1603.

Gardaland

Durante una vacanza sul Lago di Garda non si può fare a meno di visitare il Parco Giochi di Gardaland, uno dei più famosi in Italia. Perfetto per tutta la famiglia, qui si trovano numerosi giochi particolari: scivoli, stanze con gli specchi, attrazioni per i più piccoli, ma anche molto altro ancora. Ben 35 attrazioni a tema sono in grado di divertire chiunque.

La città di Verona

Durante un weekend sul Lago di Garda non si può di certo ignorare Verona, una città dalle mille facce e tante curiosità. La scoperta di questa magnifica città deve iniziare dall’Arena di Verona, simbolo della città nonché luogo di numerosi concerti ed eventi particolari.

Senza dimenticarsi di guardare anche il Palazzo della Gran Guardia, un altro posto che non si può tralasciare durante una vacanza a Verona. Infine sono degni di nota anche i luoghi come la Torre dei Lamberti, il Palazzo Maffei, la Fontana di “Madonna Verona”, la Piazza dei Signori e le Case Mazzanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *